Pages Menu
Categories Menu

Pubblicato il 15 Giu 2015 in Diocesi, Notizie della diocesi, Pubblicazioni, Slide, Vita spirituale

È disponibile la quarta raccolta della collana: “Porta della Fede”

È disponibile la quarta raccolta della collana: “Porta della Fede”

GERUSALEMME – Giugno 2015. In occasione dell’Anno della Fede 2012-2013, un gruppo di sacerdoti, religiosi e laici di diverse confessioni cristiane si è lanciato in un nuovo progetto: la pubblicazione di una collana di libretti per trattare dei diversi temi e aspetti della Fede e della vita cristiana, in arabo. Una collana chiamata “Porta della Fede”. La serie ha riscosso grande successo tanto che, in soli due anni, siamo già alla pubblicazione della quarta raccolta.

La quarta raccolta è la più voluminosa. Comprende ben 19 libretti, il primo sulla Liturgia, tre sulla vita e la spiritualità delle due nuove sante palestinesi: Miriam di Gesù Crocifisso e Maria Alfonsina Ghattas.

Sette libretti sono dedicati alle quattro settimane degli Esercizi spirituali di sant’Ignazio di Loyola, commentate da padre Hans Putman, gesuita olandese della Provincia del Medio Oriente, che vive a Betlemme e accompagna negli Esercizi molti cristiani.

Sono passati due anni dal lancio della iniziativa nel 2013. Padre Rafiq Khoury, del Patriarcato Latino, sottolinea che la serie non è ancora conclusa: “Continuiamo a lavorare. Di tempo in tempo, speriamo di pubblicare una nuova raccolta. Come si vede, questa collana è composta da libretti di facile lettura, venduti a prezzo economico. Si tratta di uno strumento per la formazione cristiana degli adulti di cui nella nostra Diocesi c’è tanto bisogno. Questi libretti sono anche uno strumento pastorale nelle mani dei sacerdoti e degli animatori”.

Le raccolte sono composte di libretti di piccolo formato (11×16 cm), pubblicati soltanto in arabo, ciascuno tra le 40 e le 60 pagine. Piccoli libretti, di facile lettura, destinati ai fedeli, definiti da padre Rafiq “fast food” in un articolo da lui stesso scritto sul numero di gennaio-febbraio 2014 della rivista francescana di Terra Santa in arabo: As-Salam wal Khair.

La lingua di redazione è la più semplice possibile, senza però cadere nel superficiale, unendo così semplicità a spessore.

Ciò che anche caratterizza la collana è la grande qualità per un prezzo molto economico: 5 NIS – un euro circa – per libretti con meno di 64 pagine e 10 NIS per i libretti che ne hanno di più. Evidentemente lo scopo non è commerciale quanto piuttosto pastorale.

La quinta raccolta è già in cantiere!

I libretti sono reperibili:

– in Palestina:

Libreria Cristo Re, Beit Sahur – tel: 275 53 53

Libreria di Educazione religiosa – Patriarcato Latino – tel: 628 23 23

in Giordania:

Vescovado Latino, Sweifiyeh – tel: 592 94 56

Libreria Gioventù di Stour, Jabal Amman – tel: 461 64 66

– in Israele

Vescovado latino, Nazareth – tel: 655 40 75

Firas Abedrabbo