Pages Menu
Categories Menu

Pubblicato il 29 Set 2015 in Attualità locale, Diocesi, Politica e società, Slide

Betlemme: Incendio al Monastero Mar Charbel

Betlemme: Incendio al Monastero Mar Charbel

BETLEMME – Il monastero di Mar Charbel è stato colpito da un incendio, domenica 27 settembre 2015. Molti mobili del secondo piano sono stati completamente distrutti.

Il Governatore e il Sindaco di Betlemme, il Capo della Polizia, il Direttore della Sicurezza nazionale e il Direttore delle Informazioni si sono recati sul posto accolti da mons. William Shomali, vicario patriarcale per Gerusalemme, accompagnato da diversi sacerdoti di Betlemme, Beit Shaur e Beit Jala.

È stata aperta una inchiesta per individuare le cause dell’incendio.

Nel gennaio scorso, erano cominciati lavori di ristrutturazione del monastero, dopo una chiusura durata quindici anni per motivi amministrativi. Questo convento appartiene alla Chiesa maronita in Terra Santa, è stato fondato nel 1983 e aveva ospitato numerosi pellegrini e studenti dell’Università di Betlemme.

Saher Kawas