Pages Menu
Categories Menu

Pubblicato il 1 Dic 2015 in Diocesi, Scuole

Incontro degli insegnanti di francese delle scuole latine

Incontro degli insegnanti di francese delle scuole latine

 

RAMALLAH- Martedì, 24 novembre, si sono incontrati gli insegnanti di lingua francese per discutere il programma dell’anno e implementare le diverse attività.

È nella gioia del ricongiungimento di una dozzina di insegnanti di francese delle scuole del Patriarcato latino in Palestina, che si è svolta, a Ramallah presso il collegio Al-Alhiyya, una riunione di coordinamento. Ogni scuola – Taybeh, Zababdeh, Bir Zeit, Aboud, Ramallah, Beit Jala, Beit Sahour – ha inviato i suoi insegnanti per impostare il programma di attività dell’anno scolastico. Mancavano gli insegnanti da Nablus, a cui è stato proibito di muoversi, dato che l’accesso e l’uscita dalla città è stato vietato dopo gli scontri con l’esercito israeliano.

L’incontro è iniziato con una preghiera e con la parola di benvenuto da parte di p. Faysal Hijazen, amministratore delegato di scuole del Patriarcato latino, appena tornato dall’Italia, dove ha partecipato al Congresso per l’educazione cattolica mondiale. Poi gli insegnanti si sono presentati e hanno esposto le attività che sviluppano l’insegnamento del francese nelle scuole. Come terza lingua straniera insegnata nelle scuole del Patriarcato, questo materiale occupa un posto importante tra l’arabo e l’inglese; e attività come il DELF (diploma di francese come lingua straniera) o il Mon Premier Passeport consentono agli studenti sin dalla tenera età di sviluppare l’amore per la lingua e la cultura francese.

Sono state programmate diverse attività, i cui risultati si vedranno a Natale per alcuni e per altri in aprile e maggio.

In bocca al lupo per la fine del semestre e bonne année in francese per tutti gli insegnanti.

Eva Maurer Morio