Pages Menu
Categories Menu

Pubblicato il 15 Dic 2015 in Attualità locale, Carità, Slide

Jean Vanier: «La disabilità mi ha insegnato a scoprire che cosa è l’essere umano»

Jean Vanier: «La disabilità mi ha insegnato a scoprire che cosa è l’essere umano»

BETLEMME – Giovedì, 10 dicembre, a Ma’an lil-Hayat l’Arche di Betlemme ha organizzato una serata dal titolo “Incontro con il Altro”. Era presente il suo fondatore, Jean Vanier.

La serata è stata animata da canti e scenette preparati dai disabili. Attraverso queste attività, il pubblico ha potuto avere un assaggio della vita del fondatore dell’Arche e delle difficoltà che ha superato per stabilire il centro di Ma’an lil-Hayat (Insieme per la Vita), in Palestina.

Jean Vanier ha poi condiviso la sua esperienza attraverso una riflessione sui suoi 50 anni di lavoro con le persone con disabilità: «Ho avuto il privilegio di scoprire molti misteri, ha spiegato, i misteri semplici tra cui quello che le persone disabili sono belle, e hanno qualcosa da insegnare a tutti noi. Hanno un messaggio di pace. Mi hanno insegnato a scoprire l’essere umano… Mi hanno insegnato che amare la gente non è solo un bene per loro ma è anche indicativo di qualcosa. Amare le persone rivela a te stesso che sei prezioso, sei un essere umano, creato da Dio, ed è Dio. Si può avere una disabilità, ma si ha anche la capacità».

Il centro di Ma’an lil-Hayat a Betlemme è stato fondato nel 2009. È parte de “Arche Internazionale” fondata da Jean Vanier in Francia nel 1964. Lo scopo dell’associazione è quello di ospitare persone con disabilità e di favorirne l’inclusione nelle comunità locali, in modo da far cambiare anche la percezione della gente sulla disabilità.

Saher Kawas.
Foto di Nadera Saleh

12374759_1716043605275727_8797572932451162934_o.jpg12314250_1716043748609046_3809017970458510016_o.jpg12339140_1716043865275701_1525375367904658547_o.jpg12375319_1716043845275703_4155645077327607032_o.jpg12370676_1716043938609027_4473918465841937187_o.jpg12362796_1716043968609024_2715637647919261214_o.jpg12356809_1716043965275691_4959735804666172446_o.jpg12314586_1716044055275682_8818582214053779967_o.jpg12375181_1716044105275677_1918758330158016548_o.jpg12375022_1716044141942340_6537340715152210895_o.jpg12362922_1716044188609002_3985643660951664746_o.jpg12140941_1716044258608995_2422474610738267809_o.jpg12365992_1716044348608986_1827568369677099492_o.jpg12375177_1716044461942308_3854346286086949970_o.jpg12371007_1716044421942312_2593014380298049724_o.jpg12339262_1716044511942303_6155538200244923755_o.jpg12366167_1716044548608966_2243054636279048658_o.jpg12362791_1716044598608961_5705066628763351357_o.jpg