Pages Menu
Categories Menu

Pubblicato il 22 Dic 2015 in Diocesi, Giubileo della Misericordia, Parrocchie a Gerusalemme e Palestina, Patriarca, Slide, Visite FT, Vita liturgica

Il Patriarca apre a Gaza la Porta Santa della Misericordia

Il Patriarca apre a Gaza la Porta Santa della Misericordia

 

GAZA – Domenica 20 dicembre 2015, SB mons. Fouad Twal, Patriarca latino di Gerusalemme, ha celebrato una Messa di Natale nella parrocchia latina di Gaza. Una visita ai benefattori e ai parrocchiani della città.

A pochi giorni dal Natale, il Patriarca ha aperto l’Anno della Misericordia nella chiesa della Sacra Famiglia di Gaza, dove è stato accolto da don Mario Da Silva. Nella sua omelia, SB mons. Fouad Twal ha parlato della misericordia di Gesù Cristo. Ha incoraggiato gli abitanti di Gaza a sperare e ad avere pazienza nonostante tutte le difficoltà che stanno vivendo. Dopo la Messa, il Patriarca ha visitato la nuova sala parrocchiale.

Ha anche visitato i progetti inaugurati quest’anno. Durante la visita sono stati presenti, mons. Giacinto Boulos Marcuzzo, vicario patriarcale per Israele, don George Ayoub, Cancelliere del Patriarcato, don Mario Da Silva, parroco di Gaza, alcuni sacerdoti del Patriarcato latino di Gerusalemme, i parrocchiani di Gaza, i funzionari del Governo locale, i donatori e benefattori della parrocchia, insieme agli ingegneri e ai rappresentanti dei lavori per i progetti del Patriarcato a Gaza.

I progetti sono finanziati principalmente da World Vision, dal Consolato Generale di Francia a Gerusalemme, dal Kirche in Not, dal Catholic Relief Service (CRS) e dalla Missione Pontificia.

Saher Kawas
Foto di Andrea Krogmann

foto 01.jpgfoto 77.jpgfoto 78.jpgfoto 9.jpgfoto 15.jpgfoto 23.jpgfoto 25.jpgfoto 27.jpgfoto 28.jpgfoto 31.jpgfoto 32.jpgfoto 33.jpgfoto 34.jpgfoto 36.jpgfoto 39.jpgfoto 44.jpgfoto 46.jpgfoto 48.jpgfoto 50.jpgfoto 54.jpgfoto 55.jpgfoto 56.jpgfoto 59.jpgfoto 60.jpgfoto 62.jpgfoto 63.jpgfoto 66.jpgfoto 67.jpgfoto 69.jpgfoto 70.jpgfoto 71.jpgfoto 72.jpgfoto 73.jpgfoto 76.jpg