Pages Menu
Categories Menu

Pubblicato il 22 Dic 2015 in Patriarca, Politica e società, Slide, Visite FT

Il Primo Ministro Albanese incontra S.B. il Patriarca Fouad Twal

Il Primo Ministro Albanese incontra S.B. il Patriarca Fouad Twal

GERUSALEMME – Lunedì 21 dicembre, il Patriarca Fouad Twal ha ricevuto una delegazione albanese.

 

La delegazione, guidata da S.E. Edi Rama – Primo Ministro albanese dal 2013 – è stata accolta da S.B. Fouad Twal, da mons. William Shomali, vicario patriarcale per Gerusalemme e i Territori palestinesi, e da mons. Kamal Bathish, vicario patriarcale emerito.

Essi hanno esposto la difficile condizione dei cristiani in Medio Oriente e la situazione attuale in Terra Santa. Il Primo Ministro ha ricordato il viaggio di Papa Francesco in Albania il 21 settembre 2014. Fu quello il primo viaggio europeo del pontificato di Francesco – sotto il segno della coesistenza tra le religioni – e fu molto apprezzato nel paese in cui la comunità cristiana non rappresenta che il 15% di una popolazione in maggioranza musulmana.

Il Patriarca ha offerto a S.E. Edi Rama una icona di “Nostra Signora di Gerusalemme”. Il Primo Ministro da parte sua ha offerto al Patriarca una statua di Madre Teresa – nata in Albania – la cui canonizzazione è stata annunciata ufficialmente pochi giorni fa.

Thomas Charrière
Photos de Manuella Affejee

DSC_0689.jpgDSC_0707.jpgDSC_0718.jpgDSC_0730.jpgDSC_0733.jpgDSC_0736.jpgDSC_0738.jpgDSC_0739.jpgDSC_0743.jpgDSC_0746.jpgDSC_0747.jpgDSC_0749.jpgDSC_0751.jpgDSC_0752.jpgDSC_0753.jpgDSC_0756.jpgDSC_0757.jpgDSC_0759.jpgDSC_0760.jpgDSC_0761.jpgDSC_0763.jpgDSC_0765.jpgDSC_0767.jpg