Pages Menu
Categories Menu

Pubblicato il 23 Feb 2016 in Patriarca, Politica e società, Slide, Visite FT

Visita del Ministro italiano dell’ambiente

Visita del Ministro italiano dell’ambiente

GERUSALEMME – Il Patriarca latino di Gerusalemme, mons. Fouad Twal ha ricevuto questo martedì 23 febbraio 2016, il Ministro italiano dell’ambiente della tutela del territorio e del mare, Gian Luca Galletti

Il Ministro era accompagnato dal Console Generale d’Italia a Gerusalemme, Davide La Cecilia e da una delegazione di dieci persone.

Il Patriarca, il Ministro e il Console hanno avuto uno scambio sull’attualità in Terra Santa e sul congelamento dei colloqui di pace. Il Patriarca ha espresso la sua inquietudine davanti alla nuova spirale di violenza che dilaga nel paese e ha ricordato l’importanza di una presa d’atto in favore della verità, per arrivare alla pace tra i due popoli, israeliano e palestinese.

Il ministro Galletti ha evidenziato col Patriarca i problemi dell’ambiente, in special modo quello del riscaldamento climatico e della mancanza di acqua e, a lungo termine, le loro conseguenze morali e politiche su scala globale. La cura dell’ambiente costituisce un terreno favorevole alla collaborazione planetaria e quindi alla pace nel mondo, ha considerato il Ministro. Il Patriarca, dal canto suo, ha riferito circa le iniziative del Patriarcato a favore dell’ambiente, in special modo con l’istallazione dei pannelli solari nelle scuole e nelle parrocchie, Gaza compresa.

Il Ministro italiano ha espresso il desiderio del suo paese a collaborare coi progetti di sviluppo ambientale delle scuole e delle strutture del Patriarcato, e quello di partecipare alle iniziative in campo per l’accoglienza dei rifugiati. La Diocesi, in Giordania, accoglie migliaia di rifugiati nelle scuole e nelle parrocchie del Patriarcato latino e presso il Centro Notre Dame de la Paix ad Amman.

Myriam Ambroselli